Coordinatrice comunale 078952255 - tpiro@comune.olbia.ot.it
1bb80b6a198bca2568965fc3290893dd.jpg

La giornata educativa

L’organizzazione della giornata al Nido con le sue varie attività è programmata nel rispetto del progetto educativo, attuato collegialmente dall’equipe  professionale e condiviso con le famiglie. I momenti rituali della giornata sono accompagnati da gesti di cura, pensati per promuovere la crescita e l’autonomia del bambino.  La ripetizione delle sequenze permette al bambino di memorizzare certe azioni, di prevederle e anche di anticiparle acquistando così sicurezza e competenza del vivere al Nido.

ore 7:30/9:00 ACCOGLIENZA DEI BAMBINI E DEI GENITORI: comprende l'accoglienza quotidiana, la cura dei rituali ed il distacco dai genitori, lo scambio di notizie fra famiglia e Nido.

ore 9:00/9:30 IL CERCHIO: nel tempo del cerchio creiamo insieme la sicurezza di ritrovarsi e ritrovare quanto è noto e familiare ( musiche, gesti, canti, gioco delle presenze, letture ad alta voce, suoni, dialoghi).

ore 9:30/10:00 SPUNTINO DEL MATTINO:  si inizia la giornata consumando insieme uno spuntino a base di frutta fresca.

ore 10:00/10:30 sez. piccoli; ore 10:00/11:00 sez. grandi GIOCO LIBERO ED ATTIVITA': nel gioco libero i bimbi hanno l'opportunità di scegliere possibili compagni di gioco all'interno di un gruppo più ampio e diverse opportunità di gioco utilizzando i vari spazi organizzati dove trovano un'ampia varietà di oggetti e materiali; nelle attività strutturate, attraverso diverse forme di esplorazione e di gioco i bambini sperimentano e sviluppano abilità percettive, sociali,  linguistiche, cognitive.

ore 10:45/11:00 sez. "piccoli"; ore 11:00-11:30 sez."grandi" CURA ED IGIENE: è un momento di intimità fra educatore e bambino che si ripeterà più volte nell'arco della giornata; i bambini sono invitati alla conquista progressiva  dell'autonomia nell'utilizzo del water, nel rivestirsi, nel lavaggio delle manine etc...

ore 11:00/12:00 sez. "piccoli"; ore 11:30-12:15 sez."grandi" PRANZO: viene utilizzata un'organizzazione a piccoli gruppi, con la presenza di un adulto in ogni tavolo, in un clima sereno e colloquiale; in relazione all'età vengono favorite strategie che favoriscono l'autonomia e l'autoregolazione.

ore 12:15/13:00 ATTIVITA' CALME E CAMBIO: i bimbi vengono cambiati e preparati per il riposino pomeridiano. Il momento del sonno viene preparato attraverso rituali di 2pre-sonno" che permettono un passaggio graduale dalla veglia al sonno ( es. canzoncine e/o favole su tappeto, luce soffusa, ascolto di musiche rilassanti).

ore 13:00-15:00 RIPOSINO POMERIDIANO: viene rispettato il tempo individuale di durata del sonno di ciascun bambino; viene previsto uno spazio per l'adulto all'interno della stanza al fine di garantire una presenza rassicurante.

ore 15:00/15:30 RISVEGLIO E MERENDA: anche il risveglio prevede attenzione e rispetto dei tempi individuali.

ore 15:30/17:00 GIOCO LIBERO, ATTIVITA' ED USCITA: il ricongiungimento con la famiglia, prevede un breve scambio comunicativo tra le educatrici e i genitori sulla giornata appena trascorsa.